Scrivimi

Fill out my online form.

2 comments

  1. Nicola

    Stasera ho deciso per la prima volta, dopo 14 anni da “milanese”, di comprare un polpo lombardo dalla lombardissima Esselunga. Lo incido verticalmente sui tentacoli pensando di agevolarne la cottura in forno, lo inserisco e prendo l’ipad, cosa cosueta, meno quella di digitare il link che mi riporta a te. Quindi, volendomi ancora merivigliare per le obsolete coincidenze (tali solo per il termine non certo per la frequenza ed intensità), associo il polpo alla mia terra, quindi al sud e quindi a te e tua nonna. E quindi, ancora, bella coincidenza.
    Finalmente hai detto del Salento. Però ora so anche che è “uscito”, andato via, ma per raggiungere me e tutti quelli che ti leggeranno. Allora grazie per la lettura che ha accompagnato la cottura di quello straniero, spero a puntino..il profumo c’è. Ti abbraccio forte e cliccherò ancora aspettando di meravigliarmi ancora, obsoletamente. :-)

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>